CHI SONO

Ed è così che mi sento pronta a parlare di talento, studio, passioni ed emozioni.

Ho svolto per molti anni la professione di architetto. Mi sono laureata in Architettura presso il Politecnico di Torino, svolgendo una tesi sullo sviluppo urbanistico dello Stato di Singapore.

E’ lì che ho imparato una delle più grandi lezioni di vita: lavorare in un team affiatato non è utile ma quanto mai necessario per volare in alto. Lo scambio, la condivisione di idee, il far fluire energia eleva l’essere umano.

La mia formazione fa sì che io veda ogni cosa come una costruzione, una idea, un progetto.

Il mestiere di Architetto mi ha insegnato a ricercare sempre la bellezza, parola difficile da pronunciare perché appena ci provi scappa; quella bellezza imprevedibile che, per quanto mi riguarda, è un dovere provare a raggiungere. La bellezza non è neutra: cercarla è sempre stato per me un gesto morale, un gesto di pace. Non è un lavoro semplice, ci sono voluti anni e anni di pratica e, nonostante tutto, a volte c’è il rischio di perdersi se non si ricorre all’aiuto di uno strumento che chiamerei bussola cieca, che ti aiuta a tenere la rotta o a ritrovarla quando la si perde. E infine c’è la creatività, motore trainante, l’arte di far scoccare le idee. Idee che vengono quando si ha il coraggio di averle, provando e osando senza paura.

Nascono così le borse BagLady by Elena Carena®, quasi in silenzio, ma con coraggio, sorpresa ed estrema meraviglia. Le borse BagLady by Elena Carena® rientrano in questo mio senso di libertà, di dire le cose con coerenza; quella che i francesi chiamano fil rouge, che sempre va cercato e, anche se a volte si annoda, va ritrovato e dipanato perché è coerenza di vita. Amo la bellezza, ogni forma di creatività e la pazzia di questa vita. Ed è da questo connubio che nasce la mia attuale sfida: regalare emozioni.

“Amo la bellezza, ogni forma di creatività e la pazzia di questa vita”

  • No products in the cart.